Venerdì, 18 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Imbarchi di Messina sorvegliati speciali, droni in azione il 1° maggio: ecco dove
I LUOGHI

Imbarchi di Messina sorvegliati speciali, droni in azione il 1° maggio: ecco dove

L’obiettivo è impedire raduni spontanei e assembramenti in parchi, aree picnic, litorali e, in generale, nei luoghi all’aperto

Imbarcaderi sorvegliati speciali. E utilizzo di droni ed Esercito nei luoghi cruciali. In vista della festività del Primo maggio, si è svolta presso la prefettura di Messina una riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto, Cosima di Stani. L’obiettivo è impedire raduni spontanei e assembramenti in parchi, aree picnic, litorali e, in generale, nei luoghi all’aperto sede di abituale ritrovo, richiedendo un particolare impegno delle forze di polizia.

E’ stata quindi condivisa l’esigenza di incrementare le attività generali di controllo e vigilanza del territorio. Una particolare attenzione è stata riservata anche alle attività di controllo da svolgere sulla rete stradale e autostradale nonchè sugli scali portuali, con una specifica intensificazione presso i varchi in entrata e in uscita dalla città capoluogo: Rada San Francesco; Molo Rizzo; Porto di Tremestieri; Stazione Centrale e Marittima; terminal bus (compreso il parcheggio Cavallotti).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook