Giovedì, 29 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca AstraZeneca, segnali di fiducia in Sicilia
NEL WEEKEND

AstraZeneca, segnali di fiducia in Sicilia

Risposta debole, però, a Messina: ieri solo 119 somministrazioni, oltre 800 a Palermo

Sono 25 mila le dosi di AstraZeneca somministrate in Sicilia negli ultimi tre giorni. L’accelerazione della campagna di vaccinazione è frutto dell’iniziativa “Open weekend” voluta dal governo regionale, con la quale è stata data la possibilità agli ultra sessantenni di potersi immunizzare con il siero anglo-svedese prodotto a Oxford, anche senza prenotazione.
Un’impennata che ha portato l’Isola dallo scorso 27 dicembre a oltre un milione e centomila dosi già iniettate. Il dato dei 25 mila cittadini vaccinati con AstraZeneca, dal primo giorno (venerdì) dell’iniziativa a ieri sera, è ancora provvisorio, visto che alcuni Centri sono stati aperti fino alle 22. Da venerdì scorso, complessivamente, nei 66 hub e centri delle nove province dell’Isola sono state iniettate oltre 71mila dosi dei tre vaccini a disposizione.
Da Roma a Palermo per vaccinarsi contro il Covid anche Giuseppe Rocchia, 64 anni, imprenditore, il quale ha approfittato dell’iniziativa promossa dalla Regione.
Rocchia ieri in aeroporto è stato sottoposto, come tutti gli altri passeggeri che arrivano in Sicilia, al tampone rapido per accertare la negatività al virus. Avuto il referto in pochi minuti si è poi presentato al padiglione dell’hub della Fiera del Mediterraneo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook