Giovedì, 06 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Sofagate", von der Leyen: "Non si ripeta mai più". Oggi Michel esprimerà il suo rammarico
LA POLEMICA

"Sofagate", von der Leyen: "Non si ripeta mai più". Oggi Michel esprimerà il suo rammarico

«Quanto accaduto ad Ankara non si ripeta mai più». Dopo una settimana di gelo per il Sofagate in Turchia, la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha incontrato oggi per la prima volta faccia a faccia il presidente del Consiglio Charles Michel. E ha voluto mettere le cose in chiaro una volta per tutte, cercando al contempo di stemperare i dissapori per la mancata reazione del politico belga, che nel corso della visita a Erdogan è rimasto seduto su una poltrona accanto al leader turco senza proferire verbo mentre la presidente tedesca veniva relegata su un divano a lato dei due. Attriti che avevano offuscato l’immagine della diplomazia dell’Unione e messo in luce le differenze tra le due istituzioni.

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel domani parteciperà alla Conferenza dei presidenti del Parlamento Ue ed esprimerà il suo profondo rammarico per l’incidente di Ankara, in linea con quanto dichiarato pubblicamente. Lo rendono noto fonti europee. Michel affermerà inoltre che un simile incidente non può ripetersi e lancerà un appello a non permettere a nessuno di dividere l’Ue. Il presidente del Consiglio europeo infine porterà l’attenzione sulle principali sfide future come la politica estera dell’Unione, la diffusione dei vaccini, il clima e il piano digitale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook