Mercoledì, 12 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, apre l’ex ospedale militare. Il primo del sud a vaccinare civili
CORONAVIRUS

Messina, apre l’ex ospedale militare. Il primo del sud a vaccinare civili

di
Nasce un secondo centro con sei linee di somministrazione
Messina, Cronaca
L'ex ospedale militare di Messina trasformato in centro vaccini

E sono due. Dopo l’hub in Fiera, Messina si dota di un secondo importante centro vaccinale extra ospedaliero. Aperto il Dipartimento Militare di Medicina Legale dell’Esercito. La struttura del viale Europa, nota ai più come l’ex ospedale militare, apre ai cittadini civili sei linee vaccinali complete e diventa un nuovo riferimento, non solo per la città, ma anche per la provincia. Si tratta dell’unico hub vaccinale realizzato e gestito solo da personale “in divisa” all’interno di una struttura militare dell’intero meridione d’Italia. I lavori per l’allestimento del sito si sono conclusi sabato con le rifiniture di ieri sempre a cura della Protezione civile regionale. I cittadini che sulla piattaforma nazionale di prenotazione cercheranno un appuntamento in provincia, avranno fra le opzioni anche quella del dipartimento militare di Medicina Legale. La struttura, già per stamattina avrà circa 180 appuntamenti. Metà per il siero AstraZeneca e metà Moderna. Per il momento è l’hub della Fiera a rifornire l’ex ospedale militare delle dosi ma non è escluso che presto possa divenire autonomo. L’orario d’apertura, e quindi il riferimento previsto anche per chi si prenoterà, è dalle 8 alle 15. Un parcheggio interno rende anche piuttosto comodo questo sito, anche rispetto ad altri.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook