Venerdì, 23 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Prof di Messina morta per trombosi. La dirigente e i colleghi: "Sarai sempre la nostra primavera"
IL RICORDO

Prof di Messina morta per trombosi. La dirigente e i colleghi: "Sarai sempre la nostra primavera"

I colleghi della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo “Mazzini Gallo”, insieme alla dirigente Maria Ausilia Di Benedetto, hanno espresso un ricordo della professoressa 55enne Augusta Turiaco, colpita nei giorni scorsi da trombosi (aveva ricevuto la somministrazione del vaccino AstraZeneca all’Hub della Fiera l’11 marzo), «come pennellate, che in gran parte si rincorrono, e qui si condensano in una scrittura collettiva. Ciao Augusta! accoglierti tra noi è stato così naturale da avere avuto, dal primo istante, la sensazione di conoscerti da sempre. Sin da subito è parso evidente il grande spessore umano e la professionalità che ti hanno contraddistinta. Con la tua calma e la tua tranquillità sei entrata nei nostri cuori. La tua eleganza, il tuo essere sempre disponibile, propositiva, pronta ad accogliere nuovi progetti, ti hanno resa una buona compagna di viaggio nell’avventura scolastica. Le note musicali e corali che giungevano dalle tue classi erano il tuo benvenuto, hai voluto esorcizzare con i ragazzi le paure scaturite dalla pandemia coniugando testo ritmato, gesti e note, in una soluzione armonica avvincente. Il tuo sorriso garbato e dolcissimo è l'immagine della bella persona che sei stata. Custodiremo il tuo dolce ricordo con amore, che si rinnoverà all'arrivo di ogni primavera, esso stesso sarà primavera».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook