Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Irccs Policlinico di Messina, le ragioni del no di Cgil e Uil: «Troppi silenzi»

Irccs Policlinico di Messina, le ragioni del no di Cgil e Uil: «Troppi silenzi»

di
L’iter avviato diventa un caso. Ribadita «ferma contrarietà». I sindacati chiedono un’audizione in commissione Sanità all’Ars

Ci sono due percorsi paralleli, nel “cammino” del Policlinico verso il riconoscimento di Irccs (Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico). Quello istituzionale, avviato con la proposta inviata alla Regione e da quest’ultima accolta, tramite l’assessorato alla Salute prima e soprattutto un provvedimento dell’intera Giunta Musumeci poi, e che adesso conduce a Roma, al ministero della Salute, per i passi successivi. E poi c’è un percorso tutto interno, che però, al momento, non sembra preoccupare granché i vertici dell’Università e del Policlinico stesso. Il fronte sindacale, infatti, è fin qui compatto nel dire no all’ipotesi Irccs, e dopo aver chiesto (senza averlo fino ad oggi ottenuto) un confronto con Ateneo e azienda ospedaliera, ha spostato il mirino su Palermo, chiedendo un’audizione in commissione Sanità dell’Ars.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook