Domenica, 01 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nave da crociera dismessa in transito sullo Stretto di Messina, difficoltà per le correnti
IL VIAGGIO

Nave da crociera dismessa in transito sullo Stretto di Messina, difficoltà per le correnti

La nave in disarmo Costa Victoria viaggia alla volta della Turchia, ma le correnti dello Stretto hanno reso più difficoltoso il viaggio

La nave in disarmo Costa Victoria, arrivata nel porto di Piombino il 23 giugno scorso, dopo 7 mesi ferma alla banchina in concessione a Pim, il 13 gennaio è partita per il suo ultimo viaggio, a rimorchio, diretta in Turchia nel porto di Aliaga per essere demolita.

Il 14 gennaio la Costa Victoria - 252 metri di lunghezza e 75 mila tonnellate di stazza lorda, capace di trasportare 2394 passeggeri con 790 membri di equipaggio - dopo 24 anni di onorato servizio, è stata presa in consegna dagli operatori dei servizi tecnico nautici del porto di Piombino per le operazioni di disormeggio, pilotaggio e rimorchio. In tutto: 10 ormeggiatori a bordo della nave, 4 a terra, 2 motobarche, 4 piloti, 2 rimorchiatori portuali e il Supply Vos Chablis che effettuerà il traino in Turchia.

Mentre percorreva l'itinerario, proprio all'altezza dello Stretto di Messina, le correnti hanno reso più difficoltoso il viaggio, si è reso così necessario l'ausilio di ulteriori mezzi in assistenza alla traversata che accompagneranno la nave dismessa per tutto il tragitto sullo Stretto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook