Lunedì, 01 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, altri dieci morti nelle ultime 24 ore per il coronavirus. Sono 75 da inizio anno
COVID

Messina, altri dieci morti nelle ultime 24 ore per il coronavirus. Sono 75 da inizio anno

Il Covid miete altre dieci vittime, nelle ultime 24 ore, a Messina, alle quali si aggiunge l'undicesima, il dipendente di MessinaServizi di cui è stata data notizia ieri. Secondo il bollettino sono nove i decessi al Policlinico: sette sono uomini, di 80, 65, 99, 73, 68, 81, 77 e 96 anni, più una donna di 94 anni. Al Papardo non ce l'ha fatta un 74enne. Resta alto anche il numero dei ricoveri: 101 al Policlinico (di cui 20 in terapia intensiva), 36 al Papardo (11 dei quali sono in rianimazione) e 27 a Barcellona. In provincia di Messina i nuovi positivi, nelle ultime 24 ore, sono stati 201, 1.278 in tutta l'Isola (con picchi a Palermo, 428, e a Catania, 362) su un totale di 8.374 tamponi molecolari (31.402 invece i tamponi rapidi). Il totale dei siciliani vaccinati, invece, sale a 94.716.

Dall'1 gennaio sono già 75 i morti nel messinese. Una tragedia senza fine.

Per la prima volta da quando è scoppiata la pandemia la Sicilia diventa la prima regione in Italia per numero di casi in un giorno. Sono 1.278 i nuovi positivi al Covid, un dato superiore perfino a quello della Lombardia, dove si registrano 1.189 contagi. Le preoccupazioni espresse dal Governatore Musumeci, che la settimana scorsa aveva sollecitato (e ottenuto) l’inserimento della Sicilia in «zona rossa» trovano dunque conferma nell’ultimo report quotidiano del ministero della Salute. Quasi 40 mila i tamponi processati nell’isola (compresi quelli rapidi), con un tasso di positività che resta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook