Domenica, 16 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, il vescovo Accolla: “Le chiese continueranno ad accogliere i fedeli”
LE REGOLE

Messina, il vescovo Accolla: “Le chiese continueranno ad accogliere i fedeli”

di
Non consentito partecipare alle celebrazioni se si è venuti in contatto con persone positive al Covid

Con una lettera inviata ai parroci delle comunità, l’arcivescovo di Messina Lipari Santa Lucia del Mela, Giovanni Accolla, precisa che le chiese continueranno ad accogliere i fedeli per le attività di culto personali e la partecipazione alla messa, nei limiti e con le modalità previste dal Dpcm del 3 novembre scorso, attenendosi scrupolosamente alla normativa sul distanziamento che dovrà essere di 1 metro laterale e frontale fra le persone durante il rito e di 1,5 all’ingresso e all’uscita, senza creare assembramenti. Non è consentito ai fedeli partecipare alla celebrazione in caso di sintomi influenzali/respiratori, temperatura corporea pari o superiore ai 37,5°  o qualora siano venuti in contatto con persone positive al Covid-19 nei giorni precedenti. Alle porte delle chiese sono affissi i manifesti con l’indicazione del numero massimo di partecipanti e le disposizioni principali da seguire. Per la distribuzione della comunione sotto la sola specie del Pane, il celebrante dovrà igienizzare le mani e indossare la mascherina. La raccomandazione naturalmente è quella di munirsi dell’apposita autocertificazione nella quale va indicato l’orario della messa e la chiesa. Anche la partecipazione alle esequie sarà consentita nel rispetto delle suddette disposizioni e della capienza massima della chiesa.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook