Lunedì, 01 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, il virus va troppo veloce: 3mila positivi in più in appena una settimana
CORONAVIRUS

Messina, il virus va troppo veloce: 3mila positivi in più in appena una settimana

di

Profondo rosso. Il titolo thrilling è purtroppo evocativo per la situazione di Messina. Letteralmente travolta dalla scia lunga della seconda ondata pandemica. I dati comunicati ieri dall’Asp al Comune fanno paura: 3 mila nuovi positivi in appena una settimana. Dai 2.202 del 5 gennaio (secondo la relazione inviata dal commissario Covid al governatore Musumeci, sebbene quel dato probabilmente fosse “parziale”) ai 5.288 del 12 gennaio.

Significa 385 contagi ogni 10 mila abitanti (la media italiana è di 386, quella siciliana di 229) per un tasso di positività del 29% rispetto ai tamponi effettuati. Messina è in zona rossa, al di là di ogni polemica, soprattutto per questa evidenza: il contagio è fuori controllo. E necessita di una presa di coscienza forte da parte dei cittadini, a prescindere da quale sia l’ordinanza che ci dice come, quando e dove poterci muovere. Nel solo capoluogo, da quando tutto questo è iniziato, sono stati 140 i messinesi a morire di Covid. E sono stati 8.931 quelli che hanno contratto il virus, a fronte di 3.503 guarigioni. Numeri drammatici, ai quali si contrappongono quelli della speranza.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook