Mercoledì, 29 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, evade i domiciliari e viene rintracciato su un treno per Catania. Arrestato trentunenne
L'ARRESTO

Messina, evade i domiciliari e viene rintracciato su un treno per Catania. Arrestato trentunenne

La polizia ferroviaria messinese ha arrestato un uomo originario di Giarre che si era allontanato comunità “Faro” di Messina, presso cui stava scontando la misura cautelare
arresto, evade domiciliari, messina, treno, Messina, Cronaca

La polizia ferroviaria di Messina ha tratto in arresto, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari, un trentunenne originario di Giarre.

Le ricerche dell’uomo, allontanatosi dalla comunità “Faro” di Messina, presso cui stava scontando la misura cautelare, sono immediatamente scattate in seguito alla nota di rintraccio diramata dalla Sala Operativa della Questura di Messina.

In particolare gli agenti della Polfer hanno eseguito i controlli nello scalo ferroviario, soffermandosi principalmente sui treni in partenza per Catania, ritenendo che l’evaso potesse cercare di raggiungere la sua città di origine. E proprio su un treno regionale diretto al capoluogo etneo, gli agenti della Polfer hanno individuato e arrestato il ricercato che indossava ancora gli stessi abiti utilizzati nella fuga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook