Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Torregrotta, l'ultimo saluto a Fortunato Calderone. Il feretro accolto con le sue canzoni
IL FUNERALE

Torregrotta, l'ultimo saluto a Fortunato Calderone. Il feretro accolto con le sue canzoni

di
L’artista, noto anche per la sua partecipazione a “Sarabanda”, era nato a Brooklyn e non aveva mai abbandonato il sogno americano

La comunità ha dato l’ultimo saluto al cantante Fortunato Calderone, detto "Natt", morto di infarto, a 49 anni, il 26 dicembre scorso. Dopo la funzione religiosa, celebrata dal parroco Roberto Scolaro, il feretro è stato accolto con uno striscione e con le stesse canzoni che lo avevano portato alla notorietà, mixate alla console dai suoi amici DJ. L’artista, noto anche per la sua partecipazione a “Sarabanda”, era nato a Brooklyn e non aveva mai abbandonato il sogno americano tanto che sulla sua bara aveva chiesto la bandiera statunitense.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook