Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, De Luca "licenzia" i vertici della Polizia municipale
L'ATTACCO

Messina, De Luca "licenzia" i vertici della Polizia municipale

di

«Il capo e i capetti della Polizia municipale possono preparare le valigie». Il “licenziamento” avviene in diretta Fb, secondo le modalità preferite da Cateno De Luca. Annunciato provvedimenti punitivi nei confronti di chi guida il Corpo dei vigili urbani di Messina che, attualmente, ha come comandante il dirigente Domenico Signorelli e tre vice, Crisafulli, La Rosa e Giardina. L’ira del sindaco si scatena mercoledì a piazza Duomo: «Chiamo la Polizia municipale che arriva dopo 50 minuti! – tuona De Luca –, auguro a coloro che occupano gli stalli dei disabili e bloccano con le macchine i passaggi di vivere per un solo giorno il calvario di un portatore di handicap». E questo è solo il primo tempo.

Nel secondo, il primo cittadino va giù ancora più duro: «Ho fatto multare una trentina di macchine e le ho fatte portate via dal carro attrezzi. Ognuno inveiva contro di me e io all’improvviso spuntavo alle loro spalle. Uno si è permesso di dirmi che era alla Posta da circa dieci minuti e gli ho risposto: peccato che io sono qui da oltre un’ora e la sua macchina cinque minuti fa l’ho fatta portare via dal carro attrezzi».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook