Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Disagi sulla A20, prorogate le uscite obbligatorie a Santo Stefano e Tusa
DISAGI A20

Disagi sulla A20, prorogate le uscite obbligatorie a Santo Stefano e Tusa

La comunicazione di Autostrade siciliane. Proroga dovuta alle avverse condizioni metereologiche che hanno interessato la costa tirrenica siciliana negli ultimo giorni
A causa delle avverse condizioni meteorologiche che hanno interessato anche la costa tirrenica siciliana negli ultimi giorni, su richiesta dell’impresa Consorzio Stabile Infra.Tech è stato necessario prorogare l’ordinanza di uscita obbligatoria emanata in precedenza da Autostrade Siciliane sulla A20 Messina-Palermo.
Pertanto al fine di consentire l’ultimazione dei lavori avviati per la messa in sicurezza del manto stradale al km. 135,500, in prossimità della galleria Piana, sino alle ore 16 di domani (venerdì 11) per chi viaggia in direzione Palermo vigerà ancora l’obbligo di uscita al casello di S. Stefano di Camastra e rientro a quello di Tusa.
Chi invece viaggia in direzione Messina dovrà uscire al casello di Tusa e rientrare a quello di S. Stefano di Camastra da lunedì 14 (ore 07.00) a martedì 22 dicembre (ore 20.00).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook