Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Risanamento a Messina, entro il 31 dicembre nuove case per 47 famiglie di Fondo Fucile
SBARACCAMENTO

Risanamento a Messina, entro il 31 dicembre nuove case per 47 famiglie di Fondo Fucile

di

«Da oggi si fa la storia». Tutte le lettere in maiuscolo, sulla pagina del sito di A.Ris.Me, vogliono dare l'idea dell'eccezionalità del momento, in una città come Messina dove l'emergenza e l'assuefazione al degrado sono stati sempre come fossero ordinaria amministrazione. Da stamane hanno cominciato a prendere visione, e a compiere le prime scelte riguardanti i nuovi alloggi, le famiglie di Camaro Sottomontagna e di Fondo Fucile.

Nei primi mesi del 2021 verrà realizzata la più imponente operazione di sbaraccamento degli ultimi decenni. La terza linea d'azione coinvolge la più grande delle “favelas” messinesi: Fondo Fucile. Si è proceduto all'approvazione e alla pubblicazione della graduatoria definitiva, cosiddetta A, dei 47 nuclei familiari aventi titolo: tra immobili reperiti sul mercato, auto-finanziamento e coinvolgimento nelle procedure di acquisto delle stesse famiglie, si dovrebbe riuscire nell'obiettivo di assegnare le case a tutte le 110 famiglie entro il 31 dicembre.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook