Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La seconda ondata di Covid uccide ancora a Messina, altre tre vittime: la prima di Lipari
LA PANDEMIA

La seconda ondata di Covid uccide ancora a Messina, altre tre vittime: la prima di Lipari

coronavirus, policlinico messina, Messina, Sicilia, Cronaca
Il Policlinico di Messina

Altri tre morti si aggiungono alla lunga catena di decessi provocati dal Covid a Messina in questa seconda ondata.

Nelle ultime ore si sono registrati, al Policlinico Gaetano Martino, i decessi di un cinquantaseienne di Catania, che era giunto il giorno precedente nel capoluogo dello Stretto ed era stato ricoverato in rianimazione; di una donna di 84 anni, originaria di Grammichele (provincia di Catania), che da 5 giorni era in terapia intensiva; e di un pensionato di 73 anni originario di Lipari, prima vittima dell'isola.

Sono 42 le persone positive al Covid-19 a Lipari. Nelle isole minori dell’arcipelago delle Eolie non risultano contagiati e resta in vigore l'ordinanza che vieta gli spostamenti verso Lipari se non per motivi di necessità. Emessa una nuova ordinanza per i cimiteri che rimarranno chiusi il sabato e la domenica.

Questo l’attuale quadro dei ricoveri a Messina: Policlinico 61 (17 in rianimazione); Papardo 34 (6 in rianimazione), Barcellona ospedale Cutroni Zodda 27.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook