Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dissesto idrogeologico, un progetto per il consolidamento di Fornace a Limina
MESSINA

Dissesto idrogeologico, un progetto per il consolidamento di Fornace a Limina

Un progetto per il consolidamento di contrada Fornace a Limina, nel Messinese. L'ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, ha affidato la pianificazione dell'intervento a un raggruppamento di professionisti che fa capo alla catanese Costa associati.

La zona, situata a monte del centro abitato, è classificata con il codice R4 per la sua alta vulnerabilità sotto il profilo geomorfologico e i fenomeni franosi che si sono sviluppati nel corso degli anni hanno provocato crepe e avvallamenti lungo la strada comunale che intercetta la Sp 12. Sarà necessario ricostituire il piano stradale ma prima occorrerà disinnescare ulteriori movimenti del terreno.

Occorrerà realizzare muri di sostegno, palificate e opere di regimentazione che consentano un corretto smaltimento delle acque piovane. Per mettere in sicurezza l'intero versante sono già stati stanziati 680 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook