Martedì, 28 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bimbo di 10 mesi ingoia una ventosa e muore, tragedia a Villafranca Tirrena
MESSINA

Bimbo di 10 mesi ingoia una ventosa e muore, tragedia a Villafranca Tirrena

di
villafranca tirrena, Messina, Sicilia, Cronaca
Il Policlinico di Messina

Tragedia a Villafranca Tirrena, dove un bambino di dieci mesi ha perso la vita, lo scorso venerdì, a seguito di conseguenze riconducibili all’ostruzione delle vie respiratorie causata da un oggetto ingerito.

È bastato un attimo, perché di questo si è trattato, per trasformare una consuetudine giornaliera in un epilogo drammatico. Una tragedia che ora dovrà essere approfondita sotto molteplici aspetti.

Ricostruendo i fatti, la madre del piccolo si stava apprestando a cambiare l’indumento intimo al figlio, quando il bambino ha preso tra le mani una ventosa, appartenente ad una clessidra. L’oggetto è rimasto incastrato in gola. Immediati i tentativi di liberare le vie respiratorie, e per questo i genitori hanno chiamato i vicini di casa che sono sopraggiunti per prestare soccorso.

Tra questi, una vicina di casa, infermiera di professione, è riuscita ad estrapolare il corpo estraneo dalla gola, rimasto bloccato per circa cinque minuti e non consentendo così di respirare.

Il bambino è stato quindi trasportato dagli operatori del 118 in ambulanza al Policlinico universitario di Messina. Da quanto emerge, secondo quanto è stato ricostruito nella giornata di ieri, quando la notizia si è diffusa a Villafranca e nei centri della costa tirrenica, ma anche nel capoluogo, una volta giunto in ospedale il bambino era cosciente, piangeva e si muoveva. I medici hanno eseguito diversi controlli, ma nel giro di un paio di ore il piccolo è deceduto.

Sul caso, giacché i sanitari del Policlinico “Martino” hanno immediatamente trasmesso gli atti all’autorità giudiziaria, è stato aperto un fascicolo in cui risultano indagati per omicidio colposo entrambi i genitori, che sono già stati interrogati dalla polizia giudiziaria ed hanno fornito i dettagli dell'episodio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook