Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aule, banchi e docenti: le incertezze a pochi giorni dalla ripresa della scuola a Messina
IL VERTICE

Aule, banchi e docenti: le incertezze a pochi giorni dalla ripresa della scuola a Messina

di

Il tema della ripresa delle scuole finisce oggi sul tavolo della Prefettura. A Palazzo del Governo, a due settimane dalla prima campanella, sarà fatto il punto della situazione per analizzare gli eventuali punti deboli nel sistema di emergenza che, da un mese a questa parte, il Comune e la Città metropolitana hanno avviato.

Un piano che farà fronte solo all'aspetto logistico, al recupero degli spazi che servono, ma a tutto il resto ( ed è davvero tanto) deve pensare il Governo. I banchi monoposto, le mascherine, i docenti e il personale Ata e soprattutto le normative, queste cose le deve garantire l'esecutivo Conte con la ministra Azzolina.

Comune e Città metropolitana di Messina presenteranno le soluzioni preparate in questa estate per colmare il deficit complessivo di 300 aule, anche se una parte di queste, mancano da ben prima che il mondo conoscesse il Covid.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook