Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Capo d'Orlando, lotta al Coronavirus: obbligo di mascherina all'aperto per tutto il giorno
MESSINA

Capo d'Orlando, lotta al Coronavirus: obbligo di mascherina all'aperto per tutto il giorno

di

Mascherine obbligatorie a Capo d’Orlando e su tutto il territorio comunale. Obbligo anche all’aperto, negli spazi pubblici, piazze, slarghi, vie, lungomari anche se è possibile il distanziamento. Unica esclusione la spiaggia dove naturalmente ne vige l’obbligo se il distanziamento non è possibile.

Lo prevede l’ordinanza del sindaco Franco Ingrillì pubblicata all’albo pretorio ieri mattina e che, contrariamente alle prime indiscrezione circa i contenuti che supponevano il lasso di tempo che va dalla 18 alle 6 del giorno successivo, l’obbligatorietà invece è per 24 ore su ventiquattro. Secondo il dispositivo del primo cittadino, sono esenti dall’indossarla solo “ i bambini al di sotto dei sei anni ed i soggetti con forme di disabilitò che ne rendano incompatibile l’uso”.

Ma ne sono esenti anche coloro che svolgono attività motoria purché mantengono il distanziamento di due metri. Pesante l’ammenda per chi è individuato senza mascherina dai vigili o dalle forze dell’ordine, visto che il primo cittadino ha coinvolto nel controllo anche i carabinieri, il commissariato di polizia e la tenenza della Guardia di Finanza. 400 euro la multa prevista dall’ordinanza sindacale che ha validità da domani, 22 agosto e concluderà il suo effetto giorno 10 settembre prossimo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook