Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, giocatore del Sant’Agata Militello contagiato: squadra in quarantena
MESSINA

Coronavirus, giocatore del Sant’Agata Militello contagiato: squadra in quarantena

Continua a crescere il numero di positivi al Covid nell’area di Sant’Agata Militello. Dopo i due precedenti casi (oltre al giovane di Torrenova) ieri l’Asp ha comunicato il responso positivo per altri due giovani, un 20enne appartenente alla stessa comitiva di ragazzi rientrati da Malta, ed un 19enne. Quest’ultimo fa parte della rosa del Città di Sant'Agata Calcio.

«Entrambi i giovani sono asintomatici, stanno bene e sono stati posti in isolamento – ha detto il sindaco –. Per quanto riguarda il giovane calciatore, la situazione è stata comunicata subito ai dirigenti della società sportiva che ha tempestivamente interrotto tutte le proprie attività e posto il gruppo degli atleti e dello staff in quarantena».

Un uomo è invece risultato positivo a San Fratello. Si tratta di un dipendente del Comune nebroideo, tant’è che a scopo precauzionale il sindaco Salvatore Sidoti Pinto già ieri mattina aveva disposto la chiusura del municipio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook