Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bando per ospitare i migranti, il Viminale accelera sulla chiusura dell’hotspot di Messina
BISCONTE

Bando per ospitare i migranti, il Viminale accelera sulla chiusura dell’hotspot di Messina

Il Viminale velocizza l’iter della chiusura dell’hotspot di Bisconte a Messina e del contestuale trasferimento dei migranti ospitati all’interno, oltre a quelli che potrebbero giungere in seguito.

La prefettura ha pubblicato un avviso di manifestazione di interesse finalizzato all’individuazione di strutture di accoglienza sul territorio peloritano. Si tratta di uno step successivo a quello compiuto dall’amministrazione comunale, che prima della protesta del sindaco Cateno De Luca e della sua ordinanza annullata, aveva manifestato l’esito negativo di una analoga ricognizione in città e provincia.

Adesso, è il Palazzo del Governo a cercare siti in grado di garantire accoglienza e ospitalità a un numero di migranti compreso tra le 51 e le 150 unità. Oltre alla garanzia delle misure di contrasto alla diffusione del Covid, compresi isolamento sanitario e quarantena con sorveglianza attiva, le strutture devono avere due requisiti fondamentali: trovarsi fuori dai centri abitati ed essere dotate di cortile. La deadline per le manifestazioni di interesse fissata alle 17 del 28 agosto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook