Giovedì, 01 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bomba d'acqua a Messina, anticipato il piano speciale di pulizia di tombini e caditoie
COMUNE

Bomba d'acqua a Messina, anticipato il piano speciale di pulizia di tombini e caditoie

di

Mezzo milione subito e due il prossimo anno. Il Comune di Messina corre ai ripari per far fronte all'ondata di richieste nate dalla clamorosa bomba d'acqua caduta sabato scorso nella zona centro nord della città. I fondi, che saranno assegnati ad Amam, serviranno per pulire tombini e caditoie con un intervento straordinario immediato e che diventerà di routine a partire da gennaio.

Se ci saranno altre precipitazioni straordinarie e concentrate in pochissimi minuti, forse non eviteranno i disagi, ma almeno potranno limitarli quando, invece, pioverà in maniera ordinaria. In realtà ci sono alcuni punti in cui basta davvero una pioggerella per ridurre la strade a piscine.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook