Giovedì, 06 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli antidroga a Furnari e Novara di Sicilia, un arresto e due denunce
CARABINIERI

Controlli antidroga a Furnari e Novara di Sicilia, un arresto e due denunce

Un arresto e una denuncia a Furnari nel corso di controlli antidroga da parte dei carabinieri. I militari da alcuni giorni avevano notato movimenti sospetti nei pressi dell’abitazione di C.F., un 43enne già noto alle forze dell’ordine, hanno effettuato una perquisizione in casa. All’interno dell’appartamento, sono state rinvenute 6 piante di cannabis indica, sviluppate ed in fioritura e poco meno di 2 grammi di marijuana suddivisa in dosi e 64 semi di canapa indiana, un bilancino di precisione e materiale per la coltivazione delle piante di marijuana.

La droga, il bilancino di precisione ed il materiale per la coltivazione sono stati sequestrati e l’uomo è stato arrestato con l’accusa di coltivazione di droga e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, la convivente è stata denunciata in stato di libertà per lo stesso reato.

Al termine delle formalità di rito, come disposto dal Sostituto Procuratore di turno, presso la Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, l’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Situazione simile a Novara di Sicilia, dove i carabinieri hanno denunciato un 52enne, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile dei reati di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook