Giovedì, 06 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Santa Teresa di Riva, beve detersivo per errore: grave un bagnino 25enne
MESSINA

Santa Teresa di Riva, beve detersivo per errore: grave un bagnino 25enne

di

Ha bevuto un sorso da una bottiglia che riteneva contenesse acqua, ma in realtà al suo interno vi era detersivo: in pochissimi istanti è scoppiato il panico. Protagonista del grave incidente un dipendente di uno stabilimento balneare di Santa Teresa, che si trova adesso ricoverato in ospedale in gravi condizioni. Il 25enne S. A., nella tarda serata di martedì si trovava al “Lido Lime”, struttura situata sulla spiaggia all'estremità nord del paese dove svolge l'attività di bagnino: secondo una prima ricostruzione, ormai fuori servizio vista l'ora, stava dialogando con un'altra persona quando alle 23.45 avrebbe impugnato una bottiglietta di plastica di quelle normalmente utilizzate per l'acqua minerale, trovata su un piano del locale, aprendola e versandone il contenuto in un bicchiere per poi berlo.

Una volta ingerito il liquido, però, il 25enne si è immediatamente reso conto di aver ingurgitato una sostanza diversa dalla normale acqua che pensava di aver maneggiato e ha tentato di vomitarla per evitare gravi conseguenze. Si è scoperto poco dopo come in quella bottiglia vi fosse in realtà del brillantante per lavastoviglie, sostanza a base di ipoclorito di sodio ed idrossido di potassio.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook