Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sfregio al monumento ai caduti di Messina, trovati i responsabili: sono due ragazzine
POLIZIA MUNICIPALE

Sfregio al monumento ai caduti di Messina, trovati i responsabili: sono due ragazzine

Sono due ragazzine con meno di 14 anni le autrici delle scritte trovate ieri sul monumento ai caduti di piazza Unione Europea a Messina. Le ha individuate la sezione di polizia giudiziaria della polizia municipale.

Nelle prossime ore le due verranno convocate alla presenza dei genitori alla caserma Di Maio per rispondere del gesto compiuto e dei danni arrecati al monumento. Sebbene si tratti di minorenni, la cui età prevede la non imputabilità nel processo penale, verranno comunque avviate le segnalazioni al tribunale dei Minorenni e si chiederà il risarcimento dei danni causati con le loro azioni.

A tal proposito è già stato effettuato un primo sopralluogo tecnico e nei prossimi giorni si procederà con gli interventi di pulizia e alla stima dei costi.

"Si conferma l’apprezzamento per la polizia municipale sezione di polizia giudiziaria - dicono dal Comune -, guidata dal responsabile, l'ispettore superiore Parialó, con gli ispettori Anastasi, Munnia e l'agente Bertino, che hanno svolto le indagini con grande celerità e prontezza, consentendo l’individuazione dei soggetti responsabili e confermando la professionalità e preparazione del personale operante".

"Spregevole gesto - si legge ancora nella nota di Palazzo Zanca -: il monumento ricorda coloro che hanno sacrificato la loro vita in nome della Patria, per garantire la libertà di cui oggi godono coloro che si permettono di commettere simili azioni, è stato deturpato con frasi blasfeme, simboli e disegni di vernice spray che hanno coperto estese porzioni di superficie e dei bassorilievi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook