Lunedì, 20 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lastre di amianto abbandonate a Merì, sequestrata un'area agricola
MESSINA

Lastre di amianto abbandonate a Merì, sequestrata un'area agricola

Su segnalazione del proprietario, i carabinieri hanno sequestrato un’area agricola di 3.500 mq in contrada Tamburo del Comune di Merì (Messina) dove è stata riscontrata la presenza di diverse lastre di amianto abbandonate.

I militari dell’arma hanno delimitato la zona e informato la Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto del sequestro del terreno dove, di fatto, era stata realizzata una discarica abusiva, interessando gli organi competenti per la rimozione dell’amianto ed il corretto smaltimento.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook