Domenica, 12 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Le società di danza sportiva di Messina in protesta: "Penalizzati dalle restrizioni"
FASE 3

Le società di danza sportiva di Messina in protesta: "Penalizzati dalle restrizioni"

Un flash mob organizzato nella centrale Piazza Cairoli di Messina, per sensibilizzare la cittadinanza e le istituzioni in merito allo stato di crisi in cui versano le società di danza sportiva dopo la ripartenza post Covid 19.

Un settore che stenta a ripartire penalizzato da una normativa stringente che non consente di fare utili in modo da potere rispettare gli impegni presi con i fornitori e di pagare gli affitti dei locali. "La nostra paura riguarda anche il rischio che gli allievi che praticano danza, impauriti dagli  strascichi della pandemia, ritornino a fare attività solo da settembre prossimo".

A parlare Maria Proscia titolare della MP eventi che da anni promuove la danza sportiva in
città e assiste diverse scuole di danza cittadine fra cui la "Baile de Corazon" del maestro Santino Marino e la "Dream & Passion" del maestro Santi Greco entrambe presenti  stasera in piazza con i propri allievi in questo momento delicato che potrebbe segnare la definitiva chiusura di molte realtà cittadine del settore.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook