Mercoledì, 08 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Infermiera di Taormina positiva al Coronavirus, terzo caso a Giardini Naxos
L'EPIDEMIA

Infermiera di Taormina positiva al Coronavirus, terzo caso a Giardini Naxos

di
coronavirus, Messina, Sicilia, Cronaca
L'ospedale San Vincenzo di Taormina

Un'infermiera dell'ospedale di Taormina è risultata positiva al Coronavirus. Il caso di contagio si è verificato presso il reparto di Pediatria del presidio San Vincenzo.

A seguito di questa positività sono scattate prontamente tutte le opportune misure previste dall'Asp Messina nell'ambito del contrasto al rischio di diffusione del Coronavirus. Sono stati eseguiti 110 tamponi riguardanti i reparti di Pediatria e Ostetricia-Ginecologia.

Per fortuna, i risultati dei primi 60 tamponi sono tutti negativi: nelle prossime ore sono attesi gli esiti degli altri esami. Intanto il coordinamento per l'emergenza coronavirus nell'area metropolitana di Messina ha fatto sapere che al “Gaetano Martino” di Messina si sono registrate due nuove guarigioni, e conseguenti dimissioni, di pazienti ricoverati e che erano risultati affetti da Covid-19: si tratta di due donne di 87 e 43 anni.

I soggetti provenivano dalla casa di riposo San Martino e dal Neurolesi. In città e provincia le guarigioni dal Covid-19 di pazienti che erano stati ricoverati sono ora 120, a cui se ne aggiungono 76 di pazienti che erano stati posti in isolamento domiciliare. In quest'ultimo numero si registra un +38 unità non realmente avvenuta nelle ultime 24 ore, ma frutto della registrazioni cumulativa nella banca dati regionale.

Si registra un caso di Coronavirus anche a Giardini Naxos. È il terzo, dopo l'anziana deceduta nelle scorse settimane e l'operatore del 118 che invece è guarito e nelle scorse ore, dopo un lungo ricovero al Policlinico di Messina, è finalmente tornato a casa. Ad annunciare che c'è un cittadino di Giardini positivo al Covid 19 è stato il sindaco Nello Lo Turco.

«Purtroppo ho ricevuto comunicazione da parte dell’Asp di un nuovo caso accertato di positività al Coronavirus di un soggetto residente a Giardini; in merito ritengo importante informare i cittadini che lo stesso è stato immediatamente posto in quarantena obbligatoria e si sta cercando di ricostruire tutti relativi i movimenti e i contatti dell’ultimo periodo. La persona sta bene e non presenta alcun sintomo, sarà nuovamente sottoposta a tampone per accertarsi che non si tratti di una falsa positività; il Comune comunque monitorerà incessantemente l’evolversi della situazione e porrà in essere tutti gli adempimenti di propria competenza».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook