Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cimiteri e ville comunali a Messina, decisi nella notte orari e turni: tutte le regole
FASE 2

Cimiteri e ville comunali a Messina, decisi nella notte orari e turni: tutte le regole

di
cimitero, comune messina, coronavirus, fase 2, Cateno De Luca, Dafne Musolino, Messina, Sicilia, Cronaca
Il Gran Camposanto di Messina

Sono state definite nella notte le due ordinanze che regolano gli accessi, autorizzati da venerdì 8 maggio, nei cimiteri urbani e nelle ville comunali di Messina. Gli atti, su cui hanno lavorato gli assessori Massimiliano Minutoli e Dafne Musolino, sono stati firmati dal sindaco, Cateno De Luca.

Per quanto riguarda i camposanti, come filtrato già ieri gli ingressi avverranno seguendo un ordine alfabetico. Il Monumentale sarà accessibile tutti i giorni compresa la domenica ma escluso il mercoledì, dalle 8 alle 13. I cimiteri suburbani invece verranno aperti tutti i giorni escluso il giovedì sempre dalle 8 alle 13.

E veniamo alle fasce orarie: 8/9,30 cognomi che iniziano dalla A alla I; 9,30/11 cognomi dalla J alla Q; infine 11/12,30 cognomi dalla R alla Z. Esclusivamente per domenica 10 maggio, in cui si celebra la Festa della mamma, l'apertura sarà estesa in via straordinaria sino alla 16 secondo questo calendario: 8/10 dalla A alla F; 10/12 dalla G alla M; 12/14 dalla N alla R; 14/16 dalla S alla Z.

Sarà presente personale della Protezione civile e delle associazioni di volontariato per offrire informazioni sulle condizioni di affollamento dei luoghi e raccomandare il necessario distanziamento. Negli spazi cimiteriali sarà consentito ai congiunti di presenziare alle operazioni di sepoltura, tumulazione ed estumulazione, con la partecipazione di un ministro del culto fino ad un massimo di 15 persone.

Passiamo alle Ville. Venerdì si inizierà con la riapertura dei cancelli di Villa Quasimodo (Royal), Villa Dante, Villa Sabin e Villetta Castronovo. Si procederà poi con le altre villette posizionate nelle estremità della città, come Torre Faro, Pistunina e altre di piccole dimensioni sparse sul territorio messinese che, pur non essendo delle vere e proprie ville, rappresentano piccole oasi per i cittadini.  Gli orari d'apertura previsti sono 9-13 e 16-20.

A Villa Dante saranno aperti solo gli accessi di via Lucania a Nord e via San Cosimo a Sud. I custodi si occuperanno di contingentare gli ingressi. L'accesso sarà consentito solo per passeggiare, sostare brevemente all'aria aperta o svolgere attività sportive, individualmente o con accompagnatore nel caso di minori o persone non autosufficienti. Il limite massimo di permanenza sarà di due ore. Consentito l'accesso con cani condotti al guinzaglio.

Sia per i cimiteri che per le ville, la Messinaservizi si occuperà di svuotare i cestini e sanificare gli ambienti. Mentre polizia municipale e polizia metropolitana eseguiranno i controlli: per le violazioni delle ordinanze, sono previste sanzioni amministrative dai 400 ai 3000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook