Domenica, 24 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, salita Rando: donna tenta di gettarsi nel vuoto impaurita dal coronavirus
SALVATA DAI CARABINIERI

Messina, salita Rando: donna tenta di gettarsi nel vuoto impaurita dal coronavirus

Tensione mista a paura, sabato scorso, in un'abitazione di salita Rando, nei pressi del viale principe Umberto, a Messina. Una 40enne srilankese ha tentato di lanciarsi nel vuoto, da un'altezza di oltre 30 metri. Sul posto il 118 e i carabinieri, che hanno accertato come la stessa, tra le altre cose, voleva raggiungere la sorella al Nord, perché impaurita dal coronavirus.

A un certo punto avrebbe provato il gesto estremo, ma è stata fermata tempestivamente dai militari. Affidata ai sanitari, è stata trasportata in ambulanza al Papardo. In serata, sottoposta a Tso all’ospedale Sirina di Taormina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook