Lunedì, 28 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lo Stromboli torna a farsi sentire, in aumento l'attività esplosiva
IL VULCANO

Lo Stromboli torna a farsi sentire, in aumento l'attività esplosiva

di

Una tregua, ma poi si ricomincia. E a Stromboli i residenti stanno tutti con il naso all'insù. Aumenta nuovamente l'attività esplosiva dal cratere nord-est dello Stromboli che si è associata ad una deformazione del suolo ed a una leggera anomalia termica che lascia supporre agli esperti che vi sia stato un trabocco intracraterico non visibile all'esterno.

Da alcune settimane gli strumenti rilevano una colonna magmatica molto superficiale all'interno dei crateri che ha portato a frequenti trabocchi ed in ultimo ad una colata lavica alla fine di Marzo.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook