Lunedì, 30 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus a Patti, positiva la moglie di un finanziere: tenenza chiusa e militari in isolamento
MESSINA

Coronavirus a Patti, positiva la moglie di un finanziere: tenenza chiusa e militari in isolamento

di
coronavirus, patti, Messina, Sicilia, Cronaca
L'ospedale Barone Romeo di Patti

Primo caso positivo a Patti. Una infermiera che lavora in una struttura sanitaria di Messina, moglie di un finanziere in servizio nel centro tirrenico, è risultata positiva al covid-19. La donna che non presenta sintomi particolari è stata posta in isolamento.

Al solo scopo precauzionale è stata chiusa la tenenza di Patti e tutti i militari sono stati posti in isolamento fiduciario.

Nella notte sono stati sgomberati i locali della tenenza di contrada Rasola ed è stato attivato il protocollo di emergenza. Nella giornata di oggi sarà eseguito il tampone sul marito dell’infermiera. Il risultato si attende per la giornata di domani.

“Il provvedimento – ha reso noto il sindaco Mauro Aquino – è stato adottato dal comando provinciale della guardia di finanza a scopo precauzionale. Attenderemo l’esito del tampone al fine di poter scongiurare il rischio del contagio e far tornare in piena attività la tenenza di Patti”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook