Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Da Messina alla Valle d'Aosta per 48 ore, adesso si temono nuovi focolai di Coronavirus
CONTAGIO

Da Messina alla Valle d'Aosta per 48 ore, adesso si temono nuovi focolai di Coronavirus

di

Mantenere la calma non è facile. C'è il timore fondato che a Messina si stiano diffondendo veri e propri “focolai”, anche a causa dei comportamenti assolutamente irresponsabili, se non criminali (la magistratura ne accerterà la natura), di diversi cittadini, tra i quali anche noti professionisti, medici, avvocati, imprenditori e agenti di commercio, che pur venendo dal Nord non si sono posti in autoisolamento e non hanno ottemperato agli obblighi disposti dai Dpcm.

La Polizia municipale, con i suoi compiti anche di polizia giudiziaria, intanto, sta approfondendo le verifiche sul campo su tutti i rientri di messinesi dalle varie località del Nord, seguendo ovviamente le due vicende più eclatanti, quella della comitiva arrivata da Madonna di Campiglio e quella del gruppo partito l'8 marzo per la Val d'Aosta e tornato in riva allo Stretto due giorni dopo.

Pur se si tratta di un numero limitato di persone, è un caso per certi versi ancor più inquietante di quello precedente, perché gli sciatori - che sono tornati dalla neve dopo sole 48 ore perché hanno trovato chiusi gli impianti - non hanno adempiuto (pare l'abbia fatto soltanto uno dei sette) agli obblighi di informazione secondo i canali istituzionali previsti dal decreto governativo e di autoisolamento.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook