Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Messina medici di famiglia in trincea contro il Coronavirus, molte telefonate e visite ridotte
GUERRA AL VIRUS

A Messina medici di famiglia in trincea contro il Coronavirus, molte telefonate e visite ridotte

di

È proprio il caso chiamarli “medici in prima linea”. Sono il riferimento principale dei cittadini messinesi, in questo momento di grande apprensione e disorientamento. I medici di famiglia hanno il loro bel da fare sia con i casi sospetti di Coronavirus che con le mille domande dei loro pazienti che chiedono consigli e cercano certezze e rassicurazioni.

"Viaggio ad una media di cento telefonate al giorno - dice Giacomo Caudo, presidente dell'Ordine dei medici e a sua volta medico di famiglia -. Siamo in trincea in questo momento".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook