Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Taormina, nuovi guai per Coco: contestato anche il tentato abuso d'ufficio
"ACQUEWIN"

Taormina, nuovi guai per Coco: contestato anche il tentato abuso d'ufficio

di

Si addensano nuovi guai giudiziari sull'ex dirigente comunale taorminese Giovanni Coco, finito nel novembre scorso nella bufera, per l'inchiesta della Guardia di Finanza “AcqueWin”, sulle somme delle bollette idriche del Comune non pagate e trattenute.

Coco è coinvolto in una nuova inchiesta, questa volta dei carabinieri della Compagnia di Taormina, con l'accusa di tentato abuso d'ufficio, per l'espletamento di una gara sulla gestione dei supporti agli asili nido comunali.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook