Martedì, 21 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Capo Peloro, presentato il progetto di salvaguardia della riserva naturale

di

Oggi illustrato il progetto di salvaguardia della riserva naturale di Capo Peloro per risolvere in via definitiva il problema dello sversamento delle acque e degli allagamenti intorno al Lago Grande.

“Il finanziamento del progetto che ammonta a 3 milioni 800 mila euro – hanno sottolineato il Sindaco De Luca e l’Assessore Carlotta Previti– è importante perché punta ad eliminare quel detrattore ambientale rappresentato dal continuo versamento di acque meteoriche inquinate nell’habitat lagunare di Capo Peloro e del lago di Ganzirri in particolar modo, che è un habitat ZPS e quindi non può essere alterato nei suoi parametri chimico-fisici da normativa comunitaria e che invece è soggetto a continue azioni inquinanti ogni qualvolta ci sia un evento piovoso".

"Oggi noi sostanzialmente abbiamo il decreto che ci ammette al finanziamento ma – ha proseguito il Sindaco – è giusto che la cittadinanza sappia che eravamo erroneamente stati esclusi”. 14 pozzi drenanti saranno collocati in tutta l’area per evitare che l’acqua piovana finisca nel lago magari mischiata alle acque nere che in quella zona hanno una regimentazione in molti casi inopportuna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook