Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
MOLO NORIMBERGA

Nave Alan Kurdi a Messina, sbarcano 61 migranti: andranno al centro di accoglienza

Sono cominciate sul molo Norimberga del porto di Messina le operazioni di sbarco dalla Nave Alan Kurdi di 61 migranti soccorsi nei giorni scorsi nel Mediterraneo.

I profughi, di diverse nazionalità, verranno portati al centro di prima accoglienza di Messina e poi smistati in vari paesi europei in base agli accordi sul ricollocamento.

La nave della Ong è stato dirottato a Messina perchè ritenuto il porto sicuro più vicino.

In nottata, intorno all'una, a quanto pare con un preavviso di un'ora, ed eludendo tutti controlli del sistema di monitoraggio internazionale, la nave "Alan Kurdi", della ong tedesca Sea Eye, ha attraccato nel porto di Messina con una sessantina di migranti a bordo.

È scattata quindi da terra la macchina dell'accoglienza interforze è adesso il molo è presidiato da polizia e carabinieri che con i mezzi di soccorso hanno dato il via alle operazioni preliminari di verifica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook