Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SICUREZZA

Polizia metropolitana, a Messina mai così attiva ma verrà smembrata

di

Gli investimenti, gli elogi, le scelte amministrative sembravano indirizzare la polizia metropolitana (ex provinciale) verso un ruolo sempre più incisivo nella tutela della sicurezza sul territorio. Ed invece le ultime decisioni, che profilano uno smembramento del Corpo, paiono andare esattamente in direzione opposta.

Nello specifico, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, con un atto deliberativo del commissario coi poteri del Consiglio Filippo Ribaudo, su indirizzo del sindaco Cateno De Luca e proposta del comandante Antonino Triolo, si apportano sostanziali modifiche al Regolamento che disciplina la struttura del Corpo, di fatto azzerando attività e funzioni, soprattutto eliminando dall'organico ben quaranta dipendenti e riducendo le funzionalità dei pochi rimasti.

I sindacati di categoria sono già in allerta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook