Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Picchia la ex davanti ai figli, trentenne arrestato a Messina

Arresti domiciliari per l’ex compagno violento. I poliziotti delle Volanti hanno eseguito la misura cautelare emessa dal gip di Messina a carico di un trentenne messinese, tossicodipendente, accusato di maltrattamenti, stalking e furto con strappo nei confronti dell’ex compagna e madre dei suoi due figli.

Ricostruita una lunga storia di soprusi e maltrattamenti commessi dal trentenne spesso anche davanti ai figli minorenni. Già ad agosto l’arrestato era stato raggiunto da ammonimento del questore, ma a distanza di poco più di un mese aveva ripreso a perseguitare la donna.

Telefonate continue, appostamenti sotto casa e al lavoro, minacce nei confronti delle persone vicine alla ex e infine la sottrazione del telefono cellulare allo scopo di controllarne telefonate, messaggi e foto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook