Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
NUOVO CODICE

Crisi aziendale e sovraindebitamento, un convegno all'Università di Messina

Crisi aziendale e sovraindebitamento, all'Università di Messina un convegno sulle novità introdotte dal nuovo Codice Quali sono le principali novità introdotte dal Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza e, soprattutto, quali le maggiori conseguenze nelle procedure da sovraindebitamento? Se n’è discusso questa mattina all’Università di Messina nell’ambito di un convegno promossa dall’Ateneo peloritano in sinergia con l’Ordine dei commercialisti. Dopo i saluti del presidente della Corte d’Appello di Messina Michele Galluccio, il via ai lavori è stato dalla relazione del docente di Diritto privato dell’Università Roma Tre Francesco Macario che, nel suo intervento, si è concentrato soprattutto sulla revisione critica della responsabilità del creditore.

Il convegno coordinato dal professor Angelo Federico, ordinario di Diritto privato all’Università di Messina, è proseguito con le relazioni dei professori Ugo Salanitro (Università di Catania), Francesco Rende (Università di Messina) e Luca Nivarra (Università di Palermo) che hanno focalizzato l’attenzione sul concetto di debito nello stato di crisi di un’azienda, sull’istituto giuridico dell’esdebitazione, sul sovraindebitamento e la responsabilità patrimoniale.

Nell'ambito del convegno è stato inoltre presentato il volume "Sovraindebitamento e rapporto obbligatorio" a cura del professor Giovanni D’Amico (Università Mediterranea di Reggio Calabria) con contributi dei docenti Carmelita Camardi, Fabrizio di Marzio e Stefano Pagliantini.

Nel pomeriggio, nell’Aula magna della Corte d’Appello di Messina, è invece previsto l’incontro dal tema “L’insolvenza civile nel sistema delle procedure concorsuali”, coordinato dal professor D’Amico, con i contributi del docente dell’Ateneo di Messina Marcello Parrinello, del giudice del Tribunale di Messina Giuseppe Minutoli, del consigliere della Corte di Cassazione Cosimo D’Arrigo e del professor Enrico Gabrielli dell’Università Tor Vergata di Roma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook