Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Processione di San Francesco e "Street Food Fest": la mappa della nuova viabilità a Messina
I PROVVEDIMENTI

Processione di San Francesco e "Street Food Fest": la mappa della nuova viabilità a Messina

Si svolgeranno domani, a Messina, le celebrazioni in onore di San Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia. In occasione della manifestazione, il dipartimento Mobilità Urbana ha disposto alcune limitazioni alla viabilità: dalle ore 19 alle 22, sarà, infatti, interdetta la circolazione ordinaria lungo il percorso della processione che partirà dalla chiesa parrocchiale e attraverserà via Leonardo Sciascia, piazza 25 Aprile, via Olimpia, viale Regina Elena e ritorno in chiesa.

Ulteriori limitazioni alla viabilità si verificheranno domani nei siti delle sei circoscrizioni cittadine dove si svolgerà la raccolta settimanale fino a dicembre. La società MessinaServizi Bene Comune S.p.A. ha, infatti, richiesto l’adozione di provvedimenti viari nell’ambito dell’attivazione del servizio per la raccolta di materiali ingombranti. Pertanto il dipartimento Mobilità Urbana ha disposto il divieto di sosta, con rimozione coatta, per singoli tratti e per una lunghezza di 15 metri, nella fascia oraria 00-18, nelle giornate di sabato, nei siti interessati alla collocazione dei cassoni scarrabili. Domani, le zone interessate sono il lungomare Santa Margherita (I); parcheggio Palmara (III); e la piazza del villaggio San Matteo (V). Il cronoprogramma delle attività proseguirà sabato 12 al CEP in prossimità dell’asilo comunale (II); largo Seggiola (IV); e via I Palazzo a Torre Faro (VI).

Modifiche alla viabilità si avranno anche in occasione della III edizione della “Messina Street Food Fest”, co-organizzata dal Comune e dalla Confesercenti Provinciale di Messina, che si terrà a piazza Cairoli da giovedì 10 a domenica 13. Dalle ore 8 di martedì 8 sino alle 8 di lunedì 14, ad eccezione dei veicoli a servizio di persone disabili munite di regolare contrassegno che potranno accedere sino alle 11 di venerdì 11 per la sosta nello stallo riservato di via Dogali, saranno vietati la sosta ed il transito veicolare nelle vie G. Bruno, tra le vie Dogali e Cannizzaro, e Dogali, tra via G. Bruno e l’accesso (passo carrabile) al parcheggio privato. Dalle 8 di martedì 8 alle 24 di giovedì 17, vigeranno i divieti di sosta e transito veicolare nelle vie N. Fabrizi, tra via G. Bruno e l’accesso carrabile dell’attività commerciale Oviesse, consentendo pertanto l’ingresso e l’uscita dei veicoli dallo stesso parcheggio da e verso la via Ugo Bassi; e nel tratto tra via dei Mille e piazza Cairoli; e nello slargo di via T. Cannizzaro attualmente destinato alla fermata dei bus e dei trenini che svolgono servizio turistico. L’area di sosta, riservata ai taxi, solitamente posizionata sul lato valle di piazza Cairoli, nel tratto di via G. Bruno, compreso tra le vie Fabrizi e Dogali, sarà trasferita su entrambi i lati del viale S. Martino, nel tratto tra le vie T. Cannizzaro e Solferino, dove vige per tutti gli altri veicoli, il divieto di sosta 0-24 e la rimozione coatta, con esclusione degli stalli esistenti a servizio delle persone disabili.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook