Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Raccolta differenziata porta a porta a Messina, è il turno dell'area nord

di

Tutto è pronto per il secondo step della “missione porta a porta”. Dopo la prima zona dell'area Sud (la città, lo ricordiamo, è divisa in tre aree, ognuna delle quali, a sua volta, parcellizzata in quattro zone), stasera scatta “l'ora x” per la prima zona dell'area Nord.

La raccolta differenziata porta a porta, in particolare, prenderà il via in questi villaggi e frazioni: Mortelle, Timpazzi, Casa Bianca, Faro Superiore, Policara, Campo Inglese, a, San Filippo, Tarantonio, Locanda Colonna, Curcuraci, Massa San Giovanni, Massa Santa Lucia, Massa San Nicola, Massa San Giorgio, Acqualadrone, Spartà, Castanea delle Furie, Salice, San Saba, Rodia, Ortoliuzzo, Gesso, Calamona, Miano, contrada Piano Rocca, Rione Casalotto, Infantino, Portella di Castanea e contrada Ponte Gallo.

Gli orari sono sempre gli stessi: il conferimento (coi mastelli nel caso di singole abitazioni, con i carrellati più grandi per i condomini) può avvenire dalle 21 di stasera alle 5 di domani mattina e si parte con l'umido. Domani sera e quindi nel servizio di raccolta di martedì 1. ottobre toccherà alla carta e al cartone, che ogni martedì si alternerà col vetro. Quindi il mercoledì è il giorno di plastica e metalli, il venerdì è quello dell'indifferenziato. Gli altri giorni dell'umido sono il giovedì e il sabato, mentre la domenica non avviene il servizio di raccolta.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook