Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INCHIESTA

Corsi d'oro a Messina, oggi la sentenza: alla sbarra anche Francantonio Genovese

di
inchiesta corsi d'oro 2, tribunale, Francantonio Genovese, Messina, Sicilia, Cronaca
Francantonio Genovese

È attesa per il tardo pomeriggio di oggi la sentenza al processo d'appello "Corsi d'oro 2" sulla formazione professionale a Messina e in Sicilia, una delle più clamorose inchieste degli ultimi anni che ha coinvolto politici di primo piano, faccendieri e portaborse. Al centro la "galassia" dell'ex parlentare e sindaco di Messina Francantonio Genovese, l'imputato principale.

Nei mesi scorsi il sostituto procuratore generale Adriana Costabile aveva chiesto al collegio presieduto dal giudice Alfredo Sicuro dodici aggravamenti di pena rispetto alle 21 condanne inflitte in primo grado, con pene da 2 anni e 2 mesi a 12 anni. La modifica di pena più alta (12 anni e 20mila euro di multa)  era stata sollecitata proprio per l'ex parlamentare nazionale Francantonio Genovese.

Il Pg aveva anche insistito per l'accoglimento dell'appello presentato dall'accusa sulla sussistenza del peculato nella vicenda. In queste ultime settimane si sono susseguite le arringhe dei tanti difensori impegnati, che hanno contestato per un verso la sussistenza del peculato nella vicenda e per altro verso anche le accuse contestate dalla Procura. Oggi sarà sentenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook