Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LE INDAGINI

Cadavere trovato in un sacco a Carlentini, prelevate tracce dall'appartamento dell'uomo

I carabinieri del Ris di Messina hanno prelevato dei campioni dall’appartamento a Carlentini dell’uomo trovato cadavere il 25 agosto scorso avvolto in un sacco in contrada Ciricò, tra Carlentini e Lentini. I militari, su disposizione della procura di Siracusa, hanno passato al setaccio la casa della vittima, che, secondo alcune fonti investigative, è un italiano tra i 50 ed i 60 anni, residente della zona, non solo per dare certezza alla sua identità ma anche per verificare se nell’abitazione vi sono elementi legati alla sua sparizione.

Al termine della perquisizione, i carabinieri del Ris di Messina hanno portato via numerose tracce che saranno esaminate nei prossimi giorni nei laboratori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook