Mercoledì, 29 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti, il Comune di Capo d'Orlando punta a tagliare i costi
DEL 21%

Rifiuti, il Comune di Capo d'Orlando punta a tagliare i costi

di

Si avvia verso la riduzione di almeno il 21% rispetto al costo attuale la spesa del Comune di Capo d'Orlando per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

L'attuale gestore, la Multiecoplast, ha rescisso il contratto a partire dal prossimo 15 settembre per la situazione debitoria del Comune da cui avanza fatture per oltre 3 milioni. Somma che potrebbe ridursi per le contestazioni avanzate da Palazzo Europa per servizi presumibilmente non resi o parzialmente effettuati. Il nuovo contratto avrà la validità di sei mesi. Dalla relazione emerge che il costo del servizio è di 1.930.000 euro l'anno, mentre quello presunto del trasporto è 120.000 euro. Considerato che l'appalto copre un periodo di sei mesi il suo costo sarà di 965.000 euro più 60.000 euro, con un risparmio del 21% circa rispetto all'attuale.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook