Martedì, 17 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
CONTROLLI

Abbandono di rifiuti, a Messina 80mila euro di multe al mese

di

Il ritmo è di circa 80.000 euro al mese. È questo il valore solo indicativo delle sanzioni elevate dalla polizia municipale di Messina e da quella metropolitana da quando la campagna contro gli abbandoni selvaggi di rifiuti è entrata nel vivo.

A far lievitare la cifra è stato anche l'aumento del valore delle multe anche per la più semplice delle infrazioni, quella per il conferimento fuori orario, ma nel cassonetto, dei rifiuti. Gettare l'immondizia non fra le 17 e le 21 vale un'ammenda da 450 euro, contro i 110 di un mese fa. Seicento se si abbandonano fuori dai cassonetti, creando discariche abusive.

Gli uffici di Palazzo Zanca, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, avranno presto un report dettagliato sugli incassi del lavoro degli “007” dei due Corpi di polizia, ma la stima che facciamo appare verosimile anche in base ad alcuni dati che i due palazzi hanno fornito in queste settimane.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook