Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
FUTURO ROSEO

Ostetricia e Punto nascita di Sant'Agata Militello, il piano di rilancio decolla

di

Per l'ospedale di Sant'Agata Militello il futuro diventa più roseo. Per il presidio, il progetto pensato dal direttore generale dell'Asp di Messina Paolo La Paglia già qualche settimana dopo il suo insediamento comincia a concretizzarsi ed è entrato già in piena fase operativa. Nel pomeriggio di ieri, il manager della sanità messinese ha effettuato un sopralluogo all'ospedale di Sant'Agata Militello per definire alcuni dettagli progettuali riguardanti la messa in sicurezza del reparto di Ostetricia e del Punto nascita.

Il Punto nascita dell'ospedale di Sant'Agata Militello, com'è noto, è a forte rischio di chiusura perché, secondo quanto stabilito dal Decreto Balduzzi, non raggiunge i 500 parti l'anno.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook