Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'ORDINANZA

Abusi edilizi, sequestrato il Tindari Resort a Portorosa

di
portorosa, tindari resort, Messina, Sicilia, Cronaca
Tindari Resort

Il “Tindari resort”, struttura ricettiva di tipo alberghiero composta da ben 92 unità immobiliari, ubicato nel complesso turistico di Portorosa, è stato sottoposto dagli agenti della polizia municipale del Comune di Furnari a “sequestro amministrativo”, con contestuale “chiusura coattiva” dell'esercizio alberghiero.

Il sequestro amministrativo, a cui con molta probabilità potrebbe seguire anche un sequestro preventivo in quanto l'ufficio tecnico avrebbe accertato la violazione edilizia della normativa di cui al Dpr n. 380/2001, è scaturito a seguito di una ordinanza adottata dal sindaco Maurizio Crimi, il quale, ricevuti i rapporti della stessa polizia municipale e dello sportello unico delle attività produttive del comune di Furnari, ha ordinato l'immediata sospensione e chiusura dell'attività ricettiva.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook