Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CONTROLLI

Carabinieri a cavallo scovano una mandria non in regola: sanzioni per 3.000 euro

Il comando generale dell’Arma dei Carabinieri ha assegnato a Messina alcuni carabinieri a cavallo del 4° Reggimento di Roma da impegnare nei servizi di controllo nel parco dei Nebrodi. Da alcune settimane vengono effettuate perlustrazioni ippomontate nelle zone rurali e boschive dei comuni di Floresta, Ucria, Raccuja e Santa Domenica Vittoria.

La capacità dei carabinieri a cavallo e dei Cacciatori di perlustrare zone impervie ed isolate, impossibili da raggiungere a bordo di automezzi, risulta particolarmente utile per l'individuazione delle piantagioni di canapa indiana, per la prevenzione dell’abigeato, per il contrasto al pascolo abusivo.

I carabinieri a cavallo hanno individuato una mandria di 30 bovini che erano di proprietà di un’azienda zootecnica catanese non autorizzata al pascolo in transumanza e al proprietario del bestiame è stata comminata una sanzione di 3000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook